Che poi diventa un vizio…

Mi aveva fatto il commento giusto il Perditempo, che in questa storia di Mordor ci ha visto lungo. Spero non troppo lungo, che non mi piacerebbe vedere realizzate tutte le sue previsioni.

“Ti conviene andartene prima che arrivi il primo stipendio. Che se lo stipendio lo prendi una volta, anche solo per provare, poi ti viene la voglia!”
Ecco cosa mi ha detto qualche giorno fa, citando Albanese. E io ci ho riso sopra, che figurati che mi frega di avere qualche soldo in più o in meno. Ho pensato. Non sono certo una che vuole guadagnare chissà cosa, l’importante è avere la tranquillità e la serenità per usarli quei soldi che guadagni.

Eh già.
Poi però io non mi dimetto subito e mi il primo (mezzo) stipendio. Mordor paga bene, molto bene. Roba che fuori da Mordor te li puoi solo sognare quei soldi lì, con tutte le agevolazioni che ti danno.
Così, anche se mi sono messa a fare colloqui per tornare a lavorare fuori, mi ritrovo a farmi quattro conti in tasca e a chiedermi se davvero non valga la pena rimanerci un pochettino, in quella landa desolata. Giusto per sistemare un po’ di conti, mettere da parte qualcosa, o anche solo togliermi qualche sfizio. Magari ci resisto finché non mi cambiano di Brigata. In fondo ce la posso fare…

Ed ecco, basta mezza dose e già ti vien voglia di averne ancora.
Brutta faccenda questa storia dei soldi, davvero brutta. Che, forse, eravamo più felici col baratto.

Dato che lo spezzone di Qualunquemente che il Perditempo mi ha citato merita tantissimo, lo condivido qui di seguito con voi.

Fonte: Pexels

18 commenti Aggiungi il tuo

  1. Eh. Ormai sei gnoma fuori, ma orca dentro! 🤣

    Piace a 1 persona

    1. Irene (la Gnoma) ha detto:

      Speravo il contrario… 🙄

      Piace a 1 persona

      1. Orca fuori? Sicura di volerlo? 🤔

        Piace a 1 persona

      2. Irene (la Gnoma) ha detto:

        Mhhh… ci sto pensando… 🤔

        Ma non possiamo lasciar perdere questa storia dell’orca? Già mi sta scomodo il travestimento quando sono lì, vorrei portarmi a casa il bottino e basta. Come gnoma me lo godo di più.

        Piace a 1 persona

      3. Dai, su. Se solo una gnometta affetta da praticità. Si può guarire: non so come, ma credo che si possa! 😉

        "Mi piace"

      4. Irene (la Gnoma) ha detto:

        Sai sempre come incoraggiarmi…

        Piace a 1 persona

  2. Evaporata ha detto:

    Il famoso odore dei soldi… :-)))

    Piace a 1 persona

    1. Irene (la Gnoma) ha detto:

      Eh sì! Come droga davvero…

      "Mi piace"

  3. Quando si vedono i primi soldi in tasca cambia cambia la visuale sul tutto

    Piace a 1 persona

    1. Irene (la Gnoma) ha detto:

      Eh sì. Non che sia il mio primo lavoro, ma certo è il primo che paga bene.

      "Mi piace"

      1. Se sono gentili e pagano bene non mollare il posto.

        Piace a 1 persona

      2. Irene (la Gnoma) ha detto:

        Beh, mi fanno in molti questo ragionamento. E so che avete ragione, infatti sto cercando tutti i lati positivi per non mollare.

        "Mi piace"

  4. Moon ha detto:

    Quando hai figli i soldi non bastano mai (anche se è vero pure il contrario: te li fai bastare anche quando non sono molti) . Non vorrei fare la cinica, ma se non hai attacchi di panico la mattina prima di uscire, se non torni a casa con la voglia di spaccare tutto e riesci invece a spegnere il lavoro appena varchi quella soglia per tornare dai tuoi, allora lo stipendio è un buon motivo per restare. (Att. ne: discorso femminista, ma provato sulla mia pelle: l’indipendenza economica per una donna è molto importante. Se hai le spalle grosse è ancora meglio)

    Piace a 1 persona

    1. Irene (la Gnoma) ha detto:

      Vero. Insomma, avere dei soldi miei e anche un lavoro che potrebbe bastare per mantenermi in tranquillità mi fa sentire molto meglio.
      I primi giorni ho avuto attacchi di panico dentro e fuori da Mordor, sono stata proprio male. Però adesso la situazione sembra rientrata e finché continuo a sentirla sotto controllo penso di poter rimanere.

      Piace a 1 persona

  5. wwayne ha detto:

    Qualunquemente è un capolavoro assoluto. Forse soltanto Johnny Stecchino è riuscito a ironizzare sulla mafia con altrettanta efficacia.
    P.S.: Anch’io ho parlato di cinema nel mio ultimo post… spero che ti piaccia! 🙂

    Piace a 1 persona

    1. Irene (la Gnoma) ha detto:

      Hai nominato un altro grande film!

      "Mi piace"

      1. wwayne ha detto:

        Ti riferisci a Johnny Stecchino o a quello di cui ho parlato nel mio ultimo post?

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.